Casa soggiorno

Subtitle casa soggiorno

L’ammissione dell’ ospite nell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ha modalità diverse, a seconda che lo stesso sia in condizioni di autosufficienza o non autosufficienza.
Per essere inseriti nella lista di attesa degli ospiti non autosufficienti bisogna rivolgersi al proprio medico di famiglia, o all’Assistente Sociale di zona, i quali attiveranno la procedura per la valutazione della non autosufficienza.
L’unità di Valutazione Multidimensionale – U.V.M., valuta il grado di non autosufficienza, stilando una lista “dinamica” che dà il diritto di accesso alla Residenza Sanitaria Assistenziale (R.S.A.) alla persona che presenta in quel momento un grado di non autosufficienza maggiore, la quale dovrà produrre la documentazione richiesta, presentandosi presso gli uffici amministrativi dell’Ente. I posti disponibili per ospiti non auto sufficienti sono 65 di cui 1 di sollievo.

La persona anziana in stato di autosufficienza invece può fare richiesta di ammissione direttamente presso gli uffici amministrativi dell’Ente. Sarà inserita in una lista di attesa e verrà contattata, in ordine cronologico di domanda, non appena disponibile un posto. Hanno diritto di preferenza le persone residenti nei comuni convenzionati con l’Ente: Condino, Cimego, Castel Condino e Brione. Si ricorda che i posti riservati a persone anziane autosufficienti attualmente sono cinque.

Per entrambe le tipologie di ospiti i servizi prestati sono:

assistenza medica prestata dai medici della struttura che sono presenti tutti i giorni feriali;
assistenza infermieristica 24 ore su 24 (medicazioni, gestione terapie farmacologiche, ecc.)
assistenza di base e sorveglianza (igiene personale, vestizione, alimentazione idratazione ecc.);
servizio fisioterapico;
servizio animazione;
servizio psicologico;

Oltre a quelli sopra elencati vengono chiaramente forniti i servizi di preparazione e somministrazione dei pasti, lavanderia per indumenti personali, pulizia e manutenzione ambienti.

La retta di degenza praticata per il 2015 è di € 42,50 al giorno a cui vanno aggiunti € 5,20 per utilizzo della stanza singola se richiesta.